Progetto “PUNTI DI VISTA”

La consegna di occhiali per la lettura, da parte di alcuni studenti dell’indirizzo ottico, agli studenti dell’indirizzo Industria e Artigianato per il Made in Italy della Casa Circondariale Lorusso e Cotugno – Torino link dell’IIS Plana, ha siglato l’inizio del progetto “PUNTI DI VISTA”. “PUNTI DI VISTA” è un progetto pilota a livello nazionale dell’IIS Plana di Torino in collaborazione con il Centro Italiano Lions per la Raccolta degli Occhiali Usati link, che ha lo scopo di promuovere e tutelare la salute visiva in carcere attraverso una serie di interventi concreti, tra i quali: screening visivi, realizzazione di ausili ottici su misura, educazione peer to peer.

All’incontro di presentazione erano presenti: la Direttrice Dott.ssa Cosima Buccoliero, la Comandante Mara Lupi, il Dirigente Scolastico Enrico Baccaglini, il Sig. Valerio Airaudo membro cdc del Centro Italiano Lions per la raccolta di occhiali usati, il giornalista Paolo Boccalini de La Stampa, i docenti referenti dell’istituto Sara Brugo e Guido Gallione, l’area trattamentale con Emerenziana Vezzari e Federico Sergian, i docenti della sede Vito Maniscalco, Alessandro Toffanello, Fiammetta Vanetti, gli studenti della sede: Aurora Marangon, Tommaso Marocco, Marta Quarticelli e Greta Rossotto.

Si ringraziano inoltre Mauro Imbrenda Presidente Nazionale del Centro Italiano Lions per la raccolta di occhiali usati, Giuseppe Napolitano Assistente tecnico laboratorio di esercitazioni lenti oftalmiche, i docenti della Casa Circondariale, gli studenti della 2 A OT, gli studenti della sezione presso la Casa Circondariale.

Proprietà foto La Stampa e IIS Plana